Proprietà dello Yacon

È giunto il momento di analizzare nel dettaglio i principali benefici che lo Yacon può avere sulla salute dell’uomo.

Fa dimagrire

Diversi esperimenti hanno verificato come l’assunzione prolungata di Yacon può aiutare le persone che soffrono di obesità a perdere peso più facilmente e senza particolari cambiamenti alla dieta o al regime di esercizio fisico. In particolare, questo alimento svolge un’azione particolarmente efficace se viene assunto prima di mangiare: in questo modo, infatti, aiuta a ridurre la sensazione di appetito e di conseguenza consente di ridurre la dimensione delle porzioni. Inoltre, limita sensibilmente gli attacchi di fame (anche quella nervosa) che si verificano lontano dai pasti principali. È importante sottolineare che lo Yacon può solo aiutare a dimagrire favorendo alcuni cambiamenti all’alimentazione: per questo motivo, se abbinato a un esercizio fisico regolare, i risultati possono essere raggiunti in maniera molto più veloce.

Sopprime l’appetito

I picchi di glucosio nel sangue sono in genere seguiti da un crollo, che provoca i classici morsi allo stomaco che spingono le persone a gettarsi su spuntini ipercalorici. L’oligofruttosio presente nello Yacon interrompe questo andamento ondivago e, quindi, limita notevolmente l’appetito. Inoltre, vengono normalizzati i livelli di un ormone, la grelina, diretto responsabile della sensazione di fame. Infine, l’elevata presenza di fibre alimentari, consente di intensificare la sensazione di sazietà.

Normalizza i livelli di glucosio

Gli zuccheri semplici tendono a causare degli alti picchi nei livelli di glucosio nel sangue che, a lungo andare, possono causare gravi problemi di salute come il diabete di tipo II. La radice di Yacon è molto ricca di oligofruttosio, un carboidrato complesso e difficilmente digeribile dall’apparato digerente. Questa sostanza è un ottimo dolcificante naturale, ma non viene assorbito dall’organismo (per questo motivo lo Yacon ha un basso contenuto di calorie) e non provoca il pericoloso e rapido innalzamento della glicemia. Una delle principali conseguenze è l’abbassamento dei livelli di insulina e, quindi, la riduzione del rischio di ammalarsi di diabete di tipo II.

Aiuta l’intestino

Lo Yacon contiene grandi quantità di fibre alimentari, fondamentali per favorire il corretto transito del bolo attraverso il tubo digerente e quindi una digestione più efficiente. Inoltre, l’oligofruttosio è un probiotico, ossia un alimento che non viene assorbito dall’organismo ma fermenta, favorendo la proliferazione della flora batterica intestinale, fondamentale per la salute. In questo modo, infatti, lo Yacon combatte anche contro costipazione e infezioni del colon. Il risultato principale è il miglioramento dell’assorbimento delle sostanze nutritive (minerali e vitamine in particolare) presenti nei cibi.

Riduce i livelli di colesterolo e trigliceridi

Secondo alcuni studi, l’oligofruttosio presente nello Yacon è in grado di abbassare i livelli di colesterolo LDL (la molecola responsabile della formazione di placche fibrose sulle arterie) e di trigliceridi nel sangue. In questo modo, non solo il fegato viene protetto dall’accumulo di grassi e può funzionare in maniera corretta, ma si mantiene la salute del sistema cardiovascolare, riducendo il rischio di ostruzioni per la circolazione e quindi di infarto e di ictus.

Rinforza il sistema immunitario

Lo Yacon è estremamente ricco di un gruppo di antiossidanti, i polifenoli, che supportano l’azione del sistema immunitario contro gli agenti esterni. In particolare, il consumo di questo alimento consente di ridurre le tempistiche di guarigione da infezioni e di fornire all’organismo una maggiore protezione contro i radicali liberi, molecole responsabili dell’invecchiamento precoce del corpo (e di conseguenza della comparsa di diverse patologie legate all’età, come il cancro).

Irrobustisce lo scheletro

L’oligofruttosio presente nello Yacon aiuta l’intestino ad assorbire con maggiore facilità ed efficacia alcuni minerali come il calcio, il magnesio e il fosforo. Queste sostanze sono fondamentali per la salute dell’apparato scheletrico e, quindi, questo alimento consente non solo di rafforzare le ossa e renderle più resistenti contro le possibili lesioni (il discorso vale anche per i denti), ma anche di prevenire alcune patologie legate all’invecchiamento, come l’osteoporosi.

Stimola la diuresi

Lo Yacon ha delle proprietà diuretiche note alle popolazioni locali già nell’antichità. In particolare, questo alimento favorisce un’urinazione più frequente e di conseguenza limita il rischio di alcuni problemi a carico dei reni come infiammazioni e calcoli renali, nonché aiuta l’organismo a eliminare le tossine in maniera più efficace.

Aumenta la fertilità

Alcuni studi, eseguiti per il momento esclusivamente su cavie animali, suggerirebbero che lo Yacon potrebbe avere un’influenza importante sulla fertilità del maschio. Secondo questi test, infatti, c’è un collegamento (ancora da chiarire) tra l’assunzione di questo alimento e l’aumento, da parte dell’uomo, della produzione di sperma. Sono necessarie, tuttavia, ulteriori analisi per ottenere certezze sulla questione.